Training Evocativo

lotus

Ti propongo un Training Evocativo®
Un programma di ri-armonizzazione di tutte le componenti dell’individuo con una precisa successione di passaggi che coinvolgono tutti i corpi: fisico, psichico ed energetico di cui siamo composti.

Un nuovo modello di approccio clinico di supporto nel quale ritrovare la normale armonia con se stessi nell’ambito di una relazione terapeutica impostata sulla centralità della persona in consultazione. A tale fine saranno utilizzate le tecniche non invasive di una medicina che attinge alla tradizione ippocratica e ayurvedica senza dimenticare le tecnologie moderne disponibili.

Il Training Evocativo® consiste in un allenamento che si svolgerà su tre livelli e tre fasi successive.

Training Evocativo® - Fase 1
Propone una preziosa sommatoria di esperienze ri-formative del corpo fisico in quanto soma, tramite un calarsi nell’essere corpo. Un ascolto consapevole della vita del corpo che permette di ri-vivere il soma e di imparare a sfruttare la capacità di decodificare la propriocezione interna, la sensazione esterna, tramite gli organi di senso, e l’appercezione, ovvero il sapere di entrambe.
Training Evocativo® - Fase 2
Le esperienze sensoriali riverberano nel funzionamento della psiche. Il substrato del sistema nervoso periferico e centrale ha la capacità di ri-apprendere i codici dei propri movimenti interni costituiti da interpretazione logica, da rappresentazione spaziale e da simbolizzazione archetipica.
Training Evocativo® - Fase 3
L’altro riferimento stabile è alle energie vitali che, nell’esperienza di soma e psiche, torna ad essere il luogo della reale ri-armonizzazione fra il sé corrente e la propria condizione originaria di salute. Il codice della normalità è insito in ogni individuo e lo spirito che anima e sostiene l’uomo è condizionato da alcuni fattori che il Training Evocativo® permette di conoscere.

Il codice della normalità potrà guidarci nell’evitare i fattori negativi e nel ricercare quelli positivi.

L’esperienza clinica dimostra che le tre principali cause di alterazione dalla salute sono:

– l’alterazione del funzionamento dei sensi associato all’eccesso o alla carenza di stimolazione;

– il trascorrere del tempo cronologico, l’invecchiamento e le variazioni del clima in cui si vive;

– il giudizio viziato da abitudine o ignoranza che ci induce a valutare in modo errorato su ciò che è buono o cattivo per ciascuno.

Queste sono le forze che determinano la deviazione dalla normalità, ovvero dalla personale condizione di salute. Il TE® agisce sulle cause di alterazione della salute e a tutti i livelli.

Le fasi in successione prevedono l’esecuzione di alcuni esercizi:

  1. Esercizio della Gravità – corpo pesante
  2. Esercizio di Agni – corpo caldo
  3. Esercizio Respiro e Esercizio del Cuore – ritmo calmo e regolare
  4. Esercizio dei Diaframmi – gola, toraco-addominale e pelvico (plessi)
  5. Esercizio del Spalle – morbide e calde
  6. Esercizio degli Occhi e del Viso – fronte fresca, occhi immobili
  7. Esercizio della Nuca – morbida e calda (osservatore e percettore)
  8. Esercizio di Ripresa e Riattivazione – da effettuarsi dopo ogni esercizio da 1 a 7

La modalità esecutiva vincente implica la Regolarità e Continuità nell’esecuzione degli esercizi. Saranno praticati e appresi in sequenza.

 

 

Questi esercizi evocano le nostre energie di base:

  1. Tutti noi siamo immersi nella gravità, ogni muscolo ha un’azione antigravitaria, quando si rilassiamo abbiamo la sensazione di pesantezza, sentiamo la gravità;
  2. il calore corporeo è sostenuto dalle attività metaboliche di agni. È il fuoco digestivo e il fuoco di tutti i tessuti, il rilassamento si accompagna ad una attivazione del calore corporeo;
  3. l’osservazione cosciente delle funzioni imprescindibili del respiro e della pulsazione cardiaca ci consentono di ritrovare la calma e la regolarità alterate dalla vita moderna;
  4. i diaframmi sono posti trasversalmente nel corpo, sono zone limite che l’energia e il nutrimento devono oltrepassare per diffondersi equamente nel corpo;
  5. la linea delle spalle si fa carico dei pesi della vita e accumula tensioni parassite che è bene allentare. Accoglieremo il loro sciogliersi che si farà ‘sentire’ fino al collo e alla schiena;
  6. la fronte detersa dalla tensione mostra la sua freschezza e si  accompagna a una sensazione di serenità e di piacevolezza;
  7. la nuca rimane ai più sconosciuta e sentirla appoggiata a terra mostra la sede di ciò che in noi osserva, tutto il nostro mondo è davanti alla nuca, il cui calore e rilassamento si diffonde a tutto il soma-corpo vissuto;
  8. dopo gli esercizi ritorniamo a un vissuto più consueto del corpo, ma con l’informazione diffusa del rilassamento e della giusta temperatura di tutte le parti del soma che ri-trovano il loro armonico equilibrio.